Il sistema ERREFISCO è un complesso strumento informatico finalizzato alla semplificazione di molteplici operazioni proprie della Pubblica Amministrazione abitualmente svolte in modo manuale o almeno non interconnesse tra loro.

La sua filosofia progettuale integra l’esperienza e la competenza di figure professionali di diverse provenienze legate alle plurime aree d’intervento proprie del sistema stesso, che hanno permesso di realizzare un prodotto completo e di facile utilizzo, in grado di rispondere alle esigenze sia dell’operatività propria degli Enti locali, sia dei bisogni degli eventuali affidatari di servizi sia in supporto che in concessione.

Il tutto partendo da una serie di esigenze specifiche che, grazie al lavoro degli analisti, della parte ingegneristica e di quella esperta nei vari settori di intervento, sono state fuse e integrate in un prodotto all’avanguardia e facilmente modulabile, tale da adattarsi ai dettata dei committenti, senza perdere la propria specificità.

In particolare, il prodotto finale parte dai due capisaldi su cui è stato pensato e realizzato il sistema, i soggetti passivi (che formano l’anagrafe dei contribuenti) e gli oggetti (tutto ciò che genera materialmente credito per la P.A.), entrambi continuamente aggiornati attraverso una integrazione costante di dati sia interni che provenienti da altre banche dati esterne (catasto, utenze, anagrafe tributaria, ecc.).

Fondamentale è, però, il collegamento tra le due strutture (soggetti ed oggetti), che avviene attraverso una logica di business, il vero e proprio gestionale, che dà, appunto, un senso logico alla mole di dati presenti nel sistema, li indirizza verso una gestione logica, li associa secondo i criteri più consoni e utili ai singoli sbocchi, rappresentati dalle varie aree tematiche gestionali, interconnesse tra loro, frutto di un dialogo continuo che consente a chi ne fruisce di ottenere soluzioni dinamiche e funzionali alla gestione complessiva del mondo della P.A.

L’intreccio di soluzioni, connessioni e collegamenti che ha generato il sistema ERREFISCO, ancora oggi non è un prodotto statico e “finito”, ma, al contrario, è un progetto dinamico e in continua evoluzione, sia per le esigenze legate al quadro normativo che per le necessità specifiche legate all’utilizzo quotidiano; tutto ciò si può sintetizzare nello schema esposto di seguito, che ne indica i fattori primari, determinando il risultato attuale.

Da ciò deriva l’enorme importanza che Retis Coop conferisce a questo sistema evoluto nell’economia delle proprie prestazioni e della propria operatività specifica, seppur non limitata all’utilizzo dello stesso, ma prevalentemente orientata ad una interdipendenza tra singole professionalità e utilizzo ottimale del lavoro e delle esperienze pregresse, che sono sinteticamente racchiusi in questo prodotto e nell’utilizzo che la componente professionale ne fa quotidianamente.